RONGHI (SUD PROTAGONISTA): CASTELVOLTURNO, NOI IN CAMPO PER LA LEGALITA’ E LO SVILUPPO

 Napoli, 1° marzo 2019 – “L’importante battaglia politica condotta e vinta da Giorgia Meloni e da FdI , che ha determinato l’approvazione, alla Camera dei Deputati, della Mozione che porterà l’Esercito a Castelvolturno, induce il centrodestra, nella sua composizione ‘tradizionale’,  a ricompattarsi anche con eventuali liste civiche e a scendere in campo unito e vincente alle prossime elezioni amministrative nel Comune in provincia di Caserta, divenuto il simbolo della illegalità, provocata dalla immigrazione clandestina, della criminalità e del degrado, per trasformarlo nel simbolo della rinascita del territorio e dello stesso centrodestra Sovranista/Conservatore”.

E’ quanto afferma il Segretario Federale di “Sud Protagonista”, Salvatore Ronghi.

“Il nostro movimento è pronto alla sfida e scenderà in campo per Castelvolturno al fianco di Fratelli d’Italia – ha aggiunto Ronghi – ed è pronto a partecipare, da subito, ad un tavolo di confronto con tutte le forze politiche Sovraniste e Territoriali per definire un programma chiaro e forte che punti sulla legalità e sullo sviluppo, sull’espulsione della mafia nigeriana, sul rilancio ambientale e turistico di Castelvolturno nel nome del rinnovamento”.

I commenti sono chiusi.